​San Valentino, coppie di sposi per le nozze d’oro a Palazzo Vecchio

Due cerimonie con il sindaco: alle 10 e alle 16. Museo chiuso al pubblico per l’intera giornata


Sarà un San Valentino speciale per 1195 coppie di sposi fiorentini che quest’anno festeggiano le nozze d’oro: le coppie residenti a Firenze che si sono sposate nel 1968 sono state invitate domani a Palazzo Vecchio dal sindaco per trascorrere una festa degli innamorati speciale.

La cerimonia si svolgerà nel Salone dei Cinquecento in due turni, uno la mattina e uno il pomeriggio: il primo sarà alle 10 e il secondo alle 16. In Sala d’Arme, invece, gli accompagnatori potranno seguire l’iniziativa in videoconferenza.

Nel corso della cerimonia sarà proiettato un medley dei principali eventi avvenuti nel 1968 quando le coppie presenti a Palazzo Vecchio si sono giurate amore eterno. I contenuti del video sono composti da immagini varie e canzoni: si va dalle immagini delle manifestazioni studentesche in Francia e Italia alle canzoni del 18° Festival di San Remo presentato dall’esordiente Pippo Baudo (ci sono le esibizioni dei vincitori Sergio Endrigo e Roberto Carlos con ‘Canzone per te’ e di Louis Armstrong in ‘Mi va di cantare’), passando per le immagini di ‘2001 Odissea nello spazio’ di Stanley Kubrick fino ad arrivare a quelle sportive di Eddy Merckx, detto ‘Il Cannibale’, che vince il giro d’Italia, di Nino Benvenutiche al Madison Square Garden di New York vince ai punti la terza sfida con Emile Griffith, e conquista il titolo mondiale dei pesi medi, e della Nazionale di calcio italiana, che vince il Campionato europeo contro la Jugoslaviaallo Stadio Olimpico di Roma.

Gli sposi che parteciperanno alla festa organizzata in loro onore riceveranno in omaggio una pergamena raffigurante Palazzo Vecchio firmata dal primo cittadino. Inoltre, potranno visitare liberamente il Museo di Palazzo Vecchio, Torre di Arnolfo compresa, che rimarrà chiuso al pubblico per l’intera giornata per consentire lo svolgimento dell’iniziativa dedicata ai fiorentini che quest’anno festeggiano le nozze d’oro.

Al Museo Novecento mercoledì 14 alle 18, Paola Concia leggerà alcune pagine del suo libro “La vera storia dei miei capelli bianchi”, Roberto Visconti reciterà liriche di E.E. Cummings, Sandro Penna e Alda Merini e Sergio Risaliti illustrerà alcune delle più celebri immagini di bacio nella storia dell'arte da Giotto a Gustav Klimt, da Constantin Brancusi a Nan Goldin. Una conferenza/spettacolo che celebra la parola amore.

Ingresso libero fino a esaurimento posti. L’ingresso non prevede l’accesso al percorso museale.

Anche per il 2018 in occasione della festa di San Valentino, è stata particolarmente apprezzata l’iniziativa proposta dai Musei Civici Fiorentini e organizzata dall’Associazione MUS.E, grazie a Bistrot 74. Un evento speciale per 80 coppie, che si sono prenotate e potranno così celebrare “la festa degli innamorati” con un brindisi sulla Torre di Arnolfo.

Posti non più disponibili. La Torre di Arnolfo è comunque visitabile tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00; giovedì dalle 9.00 alle 14.00

Redazione Nove da Firenze