Tramvia, Bus e Ztl estiva: il servizio notturno a Firenze

Trasporti potenziati durante l'estate fiorentina


Cosimo Guccione è il consigliere delegato dal sindaco per le politiche giovanili ed ha presentato un question time in Consiglio comunale, al quale ha risposto l'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti sull'avvio della ZTL notturna
La regolarizzazione dei transiti nel centro storico è partita nella bufera delle polemiche, ma i residenti hanno gradito la scelta dell'amministrazione che ha inteso privilegiare soprattutto gli abitanti dell'area Unesco.
Come raggiungere la vita notturna offerta durante il periodo estivo? Palazzo Vecchio ha chiesto ai gestori dei trasporti locali di fornire corse fino ad oltre la mezzanotte ed ha proposto alcune agevolazioni alla sosta nei parcheggi limitrofi alle mura.

“Sono molto soddisfatto - commenta Guccione - che si sia dato seguito ad una mozione che avevo presentato e che prevedeva l'estensione dell'orario notturno il venerdì ed il sabato non solo per la Linea 1 della Tramvia ma anche, e da subito, per la Linea 3. Questo anche per facilitare i cittadini nel periodo dell'estensione estiva della ZTL notturna. Come ci ha confermato l'assessore Giorgetti l'operazione della ZTL notturna iniziata lo scorso anno ha avuto un riscontro positivo. Sono state incrementate le linee del trasporto su gomma fino alle 2,30 nei giorni di giovedì, venerdì e sabato. Si tratta delle sei linee forti che collegano le varie zone della città al centro storico: il 6, l'11, il 14, il 17, il 22 ed il 23. Il servizio della linea D, che serve il centro storico, è stato prorogato fino alle 24. Rimangono le agevolazioni per il car sharing e la riduzione delle tariffe per i parcheggi onde evitare la sosta selvaggia".

La Linea 3 della Tramvia parte dunque con l'estensione notturna proponendosi come forte alternativa agli spostamenti sull'asse Careggi - Santa Maria Novella.
"L'estensione dell'orario notturno per la linea 3 – spiega Cosimo Guccione – va a coprire una necessità importante per l'abitato del quartiere 5 che sarà così collegato al centro storico e, nel fine settimana, anche nella fascia notturna”. 

Redazione Nove da Firenze