Tutte le ultime news su Commercio

Unità di crisi metropolitana: in tre anni seguite 71 vertenze per 3.326 lavoratori

Ex Sheraton Firenze: l'albergo riapre, tutti ricollocati. Varvarito: positivo incontro in Regione. Piombino: incontro per le imprese Serenissima e Cooplat che lavorano per Aferpi. Vertenza Ercos Ponsi di Massarosa (Lu): la Regione incontra istituzioni e sindacati il 7 febbraio…

Lo scoperchiamento delle "serre cinesi"

Coldiretti: "Bene intervento Forze dell’Ordine". Fulin: "I nostri fornitori certi e certificati in nome della nostra qualità"…

Bilancio di previsione 2018, il sindaco Nardella: “Nessun aumento di tasse ai fiorentini e maggiori servizi”

Voto favorevole da parte di Art. 1 - Mdp. Maria Federica Giuliani (Presidente Commissione cultura e sport): “Firenze si conferma prima in cultura e tempo libero”. Nicola Armentano (Presidente Commissione politiche sociali e della salute, sanità e servizi sociali): “Rispetto della legalità ma anche un occhio attento agli anziani ed alle classi più disagiate”. Fabrizio Ricci (Presidente della Commissione ambiente, vivibilità urbana e mobilità): “Un bilancio che punta sulle infrastrutture ma che non dimentica il sociale”. Amato (AL): “Il mantra del sindaco è la tramvia, il mio è la casa, ma l'amministrazione non è in grado di rispondere all'emergenza abitativa”. Angelo Bassi (Capogruppo PD): “Un bilancio che garantisce le risorse tra quanto realizzato in termini di infrastrutture e la sua gestione”. Forza Italia: "Non basta far tornare i conti. Le grandi scelte per la città continuano a mancare". Grassi: “Non investe nel proprio personale, esternalizza e peggiora le condizioni di chi lavora". Trombi (Firenze Riparte a Sinistra): “Fatto il compitino in un periodo storico in cui c’è bisogno di scelte radicali”. Arianna Xekalos (M5S): “No alle continue esternalizzazioni, alla svendita di Villa di Rusciano”…

Feste del Pd: suolo pubblico agevolato dell'80%?

Grassi, Verdi e Trombi: "E' illeggittimo se non sono prevalenti gli spazi politici. Il partito di Renzi paghi i debiti. Dal 2011 ad oggi si potrebbe aver perso per il Comune centinaia di migliaia di euro”…

Lavoro: secondo trimestre positivo per il mercato toscano

Mirko Lam (CGIL)i: ‘In molti parlano di crisi finita, ma c’è ancora e si fa sentire’. Sciopero di 3 giorni degli Autotrasportatori: lunedì corteo a Calenzano. Crisi aziendali: stop a licenziamenti Sannini di Impruneta e incontro in Regione lunedì 6 novembre per Unicoop Tirreno e Costa Mauro di Albiano Magra. Aferpi, Sinistra Italiana: “Per Rebrab il tempo è scaduto. Il 31 senza un piano industriale, il governo acquisisca l’azienda in attesa di un compratore”…

La fibra a 200 mega a Borgo San Lorenzo

Grazie ad un investimento di 300 mila euro disponibili i servizi a banda ultralarga che consentono di navigare in Internet ad una velocità fino a 200 Megabit/s…

VIDEO

Italiaonline: stamattina l’inaugurazione della nuova sede fiorentina

Sono intervenuti Stefano Ciuoffo, Assessore alle Attività Produttive, Credito, Turismo e Commercio della Regione Toscana, Giovanni Bettarini, Assessore all'Urbanistica, Politiche del Territorio, Città metropolitana, Decentramento e Smart City del Comune di Firenze e Leonardo Bassilichi, Presidente della Camera di Commercio di Firenze. Padroni di casa al taglio del nastro il CEO Antonio Converti, Ivan Ranza, Chief Commercial Officer B.U. SME Media Agency, Carlo Meglio, Chief Develpment Officer Italiaonline e CEO di Moqu ADV e Enrico Benassuti, District Manager Toscana, Umbria e Marche… Video

Regole di comportamento per i turisti a Firenze

Concia: “Chi viene in visita nella nostra città si deve comportare in modo tale da conservarla, rispettare il suo patrimonio e i suoi abitanti”…

Lavoro: 1.500 guardie a rischio di perdere il posto

Cevital: senza accordo il futuro della siderurgia a Piombino. Sbloccato il Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato. Nuova area industriale nel futuro di Barberino Val d’Elsa…

Compro Oro e Gioiellerie: nuove regole e multe salate

 Tra le novità: obbligo per gli esercenti di iscriversi in un apposito registro, aprire un conto corrente dedicato, "schedare" cliente e prezioso, segnalare operazioni sospette…