Rubrica — Pugilato

Stasera il wrestling al Marginone

Dopo il successo degli anni passati, la Scuola Italiana Wrestling ritorna al circolo FoRiMa di Lucca (in Via Generale la Marmora 4), nello spazio noto per ospitare la sagra del Cencio


Questa sera Sabato 2 Giugno alle ore 21 e vedrà in azione lottatori, di calibro nazionale ed internazionale, provenienti dalla Scuola italiana wrestling, realtà Natia della Toscana ma ormai radicata e consolidata in tutto lo Stivale.

Lo spettacolo, intitolato “Wildboar Wrestling presenta: Giorno del Giudizio” vedrà l’assegnazione del Campionato Italiano Di Wrestling, in un incontro che è culmine di un torneo a punti durato più di un anno;

A contendersi questo prestigioso riconoscimento ci saranno due atleti simbolo della disciplina in Italia: il primo è Fabio Ferrari , pluricampione italiano ed attuale campione POW in Germania, reduce da due tour internazionali ai Caraibi e in Medio Oriente, mentre il secondo è Tempesta , il quale oltre a poter vantare un palmarès di tutto rispetto è riconosciuto come fondatore della SIW e pioniere del Wrestling Italiano.

In questa Kermesse inoltre si sfideranno gli emergenti e imprevedibili “Space Sharks”, Wave e Darko, e gli attuali campioni della Divisione di Coppia, gli scaltri “Latin Lovers”, Rafael e BonGiovanni, per contendersi l’Oro di categoria. Vedremo anche in azione altre punte di diamante della scuderia come il neo-campione della WILD divisionLucha Pride” "Picchio”, misterioso lottatore mascherato dalle incredibili doti acrobatiche e il veterano dei pesi leggeri “Saetta Verde” Alex Flash, che da poco è stato selezionato come trainer per un camp di allenamento in una prestigiosa scuola di wrestling nel Regno Unito.

Sarà senza dubbio una serata ricca di altrettanti incontri importanti e di sorprese, uno spettacolo emozionante adatto a tutta la famiglia che avverrà grazie al sodalizio sempre molto fruttuoso tra la Scuola Italiana Wrestling e il circolo FoRiMa.

Redazione Nove da Firenze