Rubrica — In cucina

Signorvino Firenze: divulgare l'enogastronomia in maniera divertente

Martedì 21 marzo (ore 19:30) “La Primavera dei vini”, per conoscere la cultura enologica italiana con semplicità, anche per i più giovani


Nel giorno che segna l’inizio della Primavera e che dovrebbe segnare la fine del brutto tempo e di un freddo inverno, Signorvino [Via dei Bardi 46r – 055 286258] riapre la sua stagione di eventi in grande stile: celebrando la nuova stagione del vino italiano, “La Primavera dei Vini”, forse la più bella rivoluzione del settore negli ultimi dieci anni, il vino “al femminile”, il vino prodotto dalle donne, che le donne amano e sanno comunicare. Dalle 19:30 nel punto vendita mozzafiato e suggestivo a due passi dal Ponte Vecchio, si potranno degustare le eccellenze delle donne del vino italiano, selezionate e raccontate da Andrea Gori, Direttore Artistico di GOD SAVE THE WINE in collaborazione con Firenze Spettacolo. Tanti brindisi quindi nel punto vendita di Firenze ma anche una nuova opportunità per conoscere le più importanti cantine d’Italia: sarà possibile partecipare all’evento preparandosi con anticipo, per poter degustare i vini avendo già letto la storia dell’azienda e le più interessanti curiosità, direttamente dal sito di God Save the Wine. I vini protagonisti saranno accompagnati dalla cucina di Signorvino che per l’occasione ha studiato un menu che sappia esaltare le caratteristiche dei vini in degustazione.

Menù dalla cucina di SignorVino Firenze

ingresso 30 euro tutto compreso INFO E PRENOTAZIONI: info@firenzespettacolo.it – 055 212911

Vini Protagonisti

Pedrotti, Trentino
Pedrotti Trentodoc Bouquet Brut Nature
Pedrotti Trentodoc Brut Millesimato 2012

Jermann di Silvio Jermann Srl, Friuli Venezia Giulia
Chardonnay 2016

Bortolomiol, Valdobbiadene
Gran Cuvee del Fondatore Millesimato 2015 Prosecco Superiore DOCG Rive di San Pietro di Barbozza Brut Nature
Valdobbiadene sup. Extra dry millesimato “Senior”
Banda Rossa Valdobbiadene Prosecco Superiore d.o.c.g. Extra Dry Millesimato
Ius Naturae Biologico Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Brut millesimato

Valentina Cubi, Valpolicella
Morar 2007 - Amarone
Arusnatico 2014 bio – Ripasso
QB Rosso veronese IGT 2013

La Mancina, Colli Bolognesi
Pignoletto "Terre di Montebudello" 2016
Comandante della Guardia Cabernet Sauvignon Colli Bolognesi DOC 2015

Nativ, Irpinia
Campania Rosato igt 17 “ Centoviti”
Falanghina Beneventano igt 2017 “Vico Riviera 99”
Greco di tufo docg 2017
Fiano di Avellino dcg 2017
Campania Aglianico igt 17 “Rue dell’inchiostro”
Irpinia Aglianico doc 15 “Blu Onice”
Taurasi Riserva 2008

Maculan, Veneto
Vespaiolo 2017 Breganze Doc
Brentino 2015 Rosso Veneto Igt
Dindarello 2017 Bianco Passito Veneto Igt
Torcolato 2013 Breganze Doc

Roeno

Teroldego I Dossi 2015

Marzemino La Rua 2016

Riesling Renano “Praecipuus”2015

Proseguono gli incontri con NOT THE USUAL – Wine Tasting-

II nuovo appuntamento del giovedì sera a Firenze: la degustazione di 2 vini selezionati raccontati dalla Wine Specialist dalle 18:30 alle 21:00 ogni giovedì sera. Il giovedì sera fiorentino si arricchisce di una nuova proposta 100% italiana dedicata alla conoscenza dei più prestigiosi vini e delle etichette più curiose selezionate e raccontate dagli Wine Specialist dello store che si alterneranno in questa nuova avventura. Le serate inizieranno alle 18:30 e vedranno protagonisti due vini diversi per ogni appuntamento che saranno degustati in abbinamento a salumi e formaggi DOP e IGP fino alle 21. Un appuntamento nuovo per Firenze, l’occasione ad un passo da casa, di sperimentare abbinamenti sempre nuovi, divertirsi e condividere, oltre che l’opportunità di poter testare il rapporto con il Wine Specialist di Signorvino che, come ogni giorno nello store, saprà consigliarvi, raccontarvi i “trucchi” per scegliere il vino giusto per ogni occasione ed ogni gusto. Per Signorvino la promozione della cultura enogastronomica del Belpaese rimane infatti una delle priorità più sentite: poter avvicinare al magico mondo del vino target diversi di una platea che troppo spesso si sente impaurita dalle mille formalità e tecnicismi che ancora ruotano attorno a questo settore. La filosofia di Signorvino si conferma infatti con la presentazione di questa nuova attività, concentrata su una comunicazione semplice e giovane, professionale ma immediata.

Redazione Nove da Firenze