Rubrica — In cucina

Saint Patrick's Day 2018 a Firenze

Danze irlandesi e birra per tuffarsi nell’atmosfera dell’isola verde. Irlanda in Festa alla Flog ed evento speciale all'Hard Rock Cafe


Dopo la felice esperienza dello scorso anno, torna all’AUDITORIUM FLOG W LIVE di Firenze “IRLANDA IN FESTA” con il doppio appuntamento del prossimo week end (venerdì 16 e sabato 17 marzo) e la serata finale di sabato 24 marzo con i grandissimi MODENA CITY RAMBLERS. Oltre a tanta bella e trascinante musica, il giardino della FLOG sarà allestito con street-food e stand dove sarà possibile mangiare cibi e bere birre artigianali tipiche dell’Isola Verde. Venerdi 16 il piatto ‘musicale’ vede esibirsi i FOLKABBESTIA, seguiti dal live di CHRIS JAGGER. I FOLKABBESTIA sono una vera festa itinerante, un viaggio su una sedia a dondolo tra territori balcanici, paesaggi irlandesi e calore pugliese. Ogni loro concerto è un'immersione nella tradizione italiana, stropicciata con fantasia, ironia e mutazioni stilistiche che spaziano dal Folk al Rock, dalla Canzone d'Autore a quella popolare, dallo Ska al Punk. Le loro spruzzate di colore strumentale in spregiudicata intensità melodica fanno sobbalzare di allegria tra danze sfrenate e baldoria di piazza. Da oltre 10 anni suonano per la gente, regalando attimi di gioia con la loro schiamazzante urgenza espressiva. Sono entrati nel “Guinness dei primati” come detentori del record per l'esibizione musicale più lunga del mondo, suonando la stessa canzone per 30 ore di seguito. Se volete lasciar scorrere energia e passione, fatevi travolgere dai FOLKABBESTIA, che all’interno di IRLANDA IN FESTA, trovano uno dei contesti a loro più congeniali. E poi il fratellino del mitico Mick JAGGER presenta il suo ultimo Cd “All the Best” insieme alla sua band; l’artista britannico CHRIS JAGGER, già collaboratore dei Rolling Stone, è in Italia per una breve tournée che arriva anche alla Flog, per presentare della sua ultima fatica discografica, raccolta di sedici brani con una traccia inedita dal titolo “Avalon Girls” pubblicata a fine 2017 in cui sono contenuti i migliori momenti musicali degli ultimi venti anni. Presente nella raccolta due duetti, rispettivamente con il fratello Mick e con Sam Brown, oltre che la presenza delle chitarre di David Gilmour, Ed Deane e Kit Morgan. Per il tour di “All the best”, CHRIS JAGGER sarà accompagnato sul palco dal bassista David Harfield e il violinista Elliet Makrel. Segue MisterFerri Dj Set.

Per tutta la giornata di sabato 17 marzo, all'Hard Rock Cafe Firenze i fan dell’Isola verde potranno gustare il St. Paddy's Burger, il burger di Hard Rock che rimanda ai sapori irlandesi più autentici, che occuperà una posizione speciale nel menu come tributo alle feste nazionali irlandesi. Tra bandierine, palloncini e trifogli, sabato 17 marzo gli ospiti del Cafe fiorentino potranno immergersi nel clima d’Irlanda accompagnati dalla musica irish-folk, country-folk e british-rock accuratamente selezionata e mixata da Accademia Italiana Dj e dalle danze tipiche di Gens d'Ys Accademia Danze Irlandesi- certificata dalla Commissione Irlandese di Danza a Dublino (An Coimisiún le Rincí Gaelacha) - che gode da molti anni del patrocinio dell’Ambasciata Irlandese in Italia e dell’Ente Nazionale del Turismo Irlandese di cui è Testimonial Ufficiale. Il burger dedicato a San Patrizio è un Guinness Bacon Cheeseburger dai sapori tipicamente irish. Ricoperto con salsa di bacon e whiskey Jameson, crema al formaggio e Guinness, servito con lattuga croccante, pomodori maturi e patatine fritte, il burger targato Hard Rock potrà essere accompagnato dalla birra servita nel bicchiere souvenir, che i fan del Cafe e di San Patrick potranno acquistare come ricordo di una bellissima esperienza, per un sonoro «Sláinte!». Un’avventura, insomma, tra gusto e musica d’ispirazione e provenienza del Paese del trifoglio.

Redazione Nove da Firenze