Rubrica — Editoria Toscana

Libri: sanità militare e Croce rossa nella Grande guerra

Presentazione domani, mercoledì 30 maggio, alle 17, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso, con il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani


Una pagina importante sulla I Guerra Mondiale e in particolare sull’impegno sanitario e assistenziale durante il tragico evento, legato alla scarsezza dei mezzi allora disponibili. Questa la particolarità del volume La sanità militare e la Croce Rossa Italiana (CRI) nella Grande Guerra, che comprende gli Atti del Convegno nazionale di Storia, svoltosi lo scorso anno presso l’Abbazia di Vallombrosa. Il libro, curato da Riccardo Romeo Jasinski e Maria Enrica Monaco (edito da Grafiche Ancore Viareggio), sarà presentato domani, mercoledì 30 maggio, alle ore 17.00, in sala Gonfalone di palazzo del Pegaso (via Cavour, 4 - Firenze). L'iniziativa è promossa dal Consiglio regionale della Toscana, dalla Croce Rossa Italiana e dal Comune di Reggello.

Ai saluti di Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana, seguiranno gli interventi di Cristiano Benucci, sindaco del Comune di Reggello, Lorenzo Andreoni, presidente della Croce Rossa Comitato di Firenze e di Paolo Vanni, emerito dell'Università di Firenze, presidente del Comitato accademico nazionale CRI per la Storia della Croce Rossa. E' prevista la partecipazione dei curatori del volume.

Redazione Nove da Firenze