Rubrica — Europe Direct

La campagna EU in my Region prende il via

Migliaia di progetti Ue apriranno le porte ai cittadini


FIRENZE - Un'Europa più vicina ai cittadini e alla loro vita quotidiana. Parte in questi giorni una campagna dal titolo "EU in my Region" che si propone di far scoprire ai cittadini di tutte le regioni europee come vengono spesi i fondi che provengono dal bilancio dell'Unione Europea. Sarà interessante scoprire che, in moltissimi casi, ci sono centinaia di progetti che hanno un impatto diretto con la vita quotidiana di ciascuno di noi. Proprio per condividere questa scoperta, la Ue propone, con EU in my region la partecipazione diretta dei cittadini alla comunicazione dell'Unione e dei risultati dei suoi investimenti a livello locale. Partecipando a uno degli eventi organizzati – un concorso fotografico, un concorso di blogging e un quiz sulle regioni europee – i cittadini potranno condividere la loro esperienza e le loro storie relative ai progetti finanziati dall'UE e vincere premi interessanti.


Porte aperte Nel corso della manifestazione Porte aperte per i progetti dell'Ue, i beneficiari dei fondi, in collaborazione con oltre 250 autorità regionali e nazionali, daranno il benvenuto a migliaia di cittadini presso i siti o gli eventi relativi al progetto. Una mappa interattiva permette ai cittadini di individuare i progetti partecipanti vicini a loro.

Concorso fotografico Dal 23 aprile al 31 agosto, punta a porre l'attenzione sugli investimenti cruciali effettuati nelle regioni grazie all'Unione europea. Per partecipare alla competizione, i cittadini devono scattare due foto di un progetto co-finanziato dall'Ue: una relativa ai progetti (artistica, creativa) e una fotografia ravvicinata alla targa o al tabellone contenente informazioni sui finanziamenti e la bandiera dell'Unione. I 30 scatti migliori formeranno una mostra fotografica itinerante in tutta Europa.

Concorso per blogger Un altro elemento della campagna è un concorso di blogging che accoglierà articoli sui progetti co-finanziati dall'Ue in una qualsiasi delle lingue ufficiali dell'Ue fino al 31 agosto. I tre vincitori verranno invitati a partecipare a un programma su misura di formazione full-immersion di 3 settimane sulla comunicazione dell'Ue a Bruxelles.

Quiz Un modo divertente per verificare la conoscenza dei cittadini delle regioni europee e della loro cultura. Ogni due settimane sarà estratto un vincitore, che riceverà in premio un cesto gourmet pieno di prelibatezze europee.

Redazione Nove da Firenze