Rubrica — Editoria Toscana

Enjoy Elba: primo magazine dedicato alle eccellenze elbane

Una nuova rivista in distribuzione negli uffici turistici


FIRENZE - Ristoranti, produttori, tradizioni enogastronomiche, artisti, angoli meno noti e interviste a personaggi che hanno fatto la storia dell'isola. Questo e molto altro ancora si potrà trovare tra le 148 pagine del primo numero di Enjoy Elba. Il magazine guiderà i lettori alla scoperta di luoghi, tradizioni e suggestioni culturali, oltre a proposte relative a mangiare, bere e vivere con stile l'isola d'Elba.

L'idea di realizzare un magazine per promuovere la perla dell'Arcipelago Toscano attraverso la grande ricchezza del suo patrimonio culturale, è nata tramite l'associazione Elba Taste e dal felice incontro con il progetto di Vetrina Toscana che ha permesso di muovere i primi importanti passi nella comunicazione di questo territorio.

La sfida è su molti piani: proporre un prodotto analogico in epoca digitale, proporre delle aziende attraverso il racconto per immagini e scritto dei protagonisti, per arrivare ai prodotti; spostare il punto di vista della comunicazione puntando sulla cultura di un territorio come attrattore turistico. Un modo di raccontarsi che ha preso le mosse dalle esperienze fatte con Vetrina Toscana, basato sul dialogo e l'intersezione tra enogastronomia, cultura e prodotti.

La rivista, che ha una tiratura iniziale di 20.000 copie, è composta da 148 pagine con testi in italiano, inglese e tedesco, sarà in distribuzione gratuita in tutto il territorio nazionale attraverso le agenzie di Viaggi del Mappamondo e in alcune agenzie in Svizzera e in Germania. Sull'isola si troverà presso le biglietterie Blu Navy di Portoferraio e Piombino, gli Infopark e le Case del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano e l'Associazione Albergatori. Sarà disponibile anche una versione online scaricabile dal sito enjoyelba.eu

Alla realizzazione hanno contribuito tra gli altri: l'Associazione Albergatori, Il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, la compagnia di navigazione Blu Navy e aziende attente al territorio come Go Elba.

Redazione Nove da Firenze