Rubrica — Fiorentina

Corvino pesca in Francia

Ultime indiscrezioni sul mercato viola


Corvino annota un altro nome sul suo taccuino: stiamo parlando del mediano classe ’94 Souahilo Meïté. Il ragazzo, dopo aver terminato i sei mesi di prestito nel Bordeaux, è tornato a Monaco dove lo aspettano particolari interessamenti, soprattutto italiani.

Il dg viola vuole strappare questo giocatore al gemellato Torino con un’offerta, che i giornali determinano in 10 milioni. Non sarà impresa facile quella che attende Pantaleo, perché Pioli vuole una squadra completa di portiere titolare e di almeno un centrocampista difensivo, durante l’oramai classico ritiro a Moena.

Apprendiamo che il Direttore generale dei gigliati predilige, per quanto riguarda gli acquisti scommessa, la Francia, una lega calcistica sicuramente migliorata nel corso degli ultimi anni. Possiamo notarlo dalle qualità individuali che compongono la nazionale principale.

Inoltre, ultime indiscrezioni puntano sulla staffetta dei portieri evoluta in un papabile doppio colpo Gabriel-Lafont. Ambedue giovani e alla ricerca di esperienze maggiori.

Adesso spetta a Corvino versione “Clouseau” ricercare i giusti indizi con cui risolvere un altro caso rischioso.

di Manuel Cordero

Redazione Nove da Firenze