Trama:

La Marchesa Alfonsina de Luna possiede una piantagione di tabacco e 54 schiavi che la coltivano senza ricevere altro in cambio che la possibilità di sopravvivere sui suoi terreni in catapecchie fatiscenti, senza nemmeno le lampadine perchè a loro deve bastare la luce della luna. In mezzo a quella piccola comunità contadina si muove Lazzaro, un ragazzo che non sa neppure di chi è figlio ma che è comunque grato di stare al mondo, e svolge i suoi inesauribili compiti con la generosità di chi è nato profondamente buono.


Oggi

FLORA ATELIER(Firenze) Piazza Dalmazia, 2r , 0554220420, Firenze

17:30 20:00 22:30

CINEMA TEATRO ARRIGO BOITO(Greve in Chianti) Viale Rosa Libri, 2 , 055853889, Firenze

21:30

TEATRO SALESIANI(Figline Valdarno) Via Roma, 18 , 055958125, Firenze

21:30