Rubrica — Empoli Calcio

Cesena vs Empoli 2 - 3 Empoli sempre capolista. Vince anhe il Frosinone ad Avellino

L'Empoli a + 11 sul Frosinone. Lunedì, nel posticipo, l'Empoli affronterà i ciociari in un vero e proprio big match di alta classifica......


 L'Empoli inizia subito forte sfiorando il vantaggio con Bennacer che, crossando sulla destra, trova Caputo al centro dell'area il cui colpo di testa finisce ampiamente sopra la traversa. Ma è Donnarumma a sbloccare il risultato al 3' propiziato da Bennacer il cui tiro, cercando un filtrante per Caputo, è stato deviato arrivando sui piedi di Donnarumma che non ha esitato ad insaccare a rete con un potente tiro di prima intenzione dentro l'area di rigore. Dopo 5 minuti è arrivato il raddoppio. Tutto è nato da un corner battuto corto da Zajc. Bennacer ha anticipato tutti insaccando a rete un preciso rasoterra che si è infilato sul secondo palo. Il Cesena, dopo il doppio vantaggio dell'Empoli ha iniziato ad attaccare con una certa continuità tanto che al 22' si presenta una ghiotta occasione a Moncini che, trovatosi a tu per tu con Gabriel, si è fatto respingere la conclusione, un pò debole. Il Cesena di Castori mostra un gioco più propositivo dopo un inizio disputato in maniera passiva e tutto questo porta i suoi frutti. Al 37', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Scognamiglio accorcia le distanze   con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un angolo. Il primo tempo si chiude sul risultato di Cesena 1 Empoli 2.

In avvio di ripresa i due mister non hanno effettuato sostituzioni con il Cesena che si mostra più propositivo tanto che la prima occasione arriva al 53' quando Fedele riesce ad entrare in area di rigore riuscendo a servire sulla parte opposta Dalmone che non riesce a finalizzare da due passi. Al 60' è Kupisz a sfiorare il pareggio con un diagonale rasoterra che Gabriel riesce a deviare in corner con un bel intervento. Comunque al terzo tentativo il Cesena non sbaglia. Moncini sigla la rete del pareggio con uno splendido colpo di testa che ha insaccato il preciso cross di Schiavone. La gioia del pari dura poco perchè l'Empoli, dopo un minuto (63') passa di nuovo in vantaggio quando, su cross di Di Lorenzo, Donnarumma fa gonfiare la rete, anticipando tutta la retroguardia cesenate. Il gelo cala al Manuzzi. Il Cesena non ci sta a perdere la gara attaccando a testa bassa. Al 71' Kupicz ha sfiorato il gol con un tiro a giro che è uscito di non molto fuori da l secondo palo. Al 74' ci prova Dalmone con un rasoterra controllato dall'attento Gabriel. Il Cesena da qui alla fine della gara, oltre che nei 6 minuti di recupero ha tentato in tutti i modi di riequlibrare il punteggio riuscendo ad attaccare con una certa continuità ma non riuscendo a trovare la rete del pari che probabilmwente avrebbe meritato. Risultato finale: Cesena 2.- Empoli 3.

Marcatori: Donnarumma 3', Bennacer 8', Scognamiglio 37', Moncini 71', Donnarumma 63'

Cesena - Fulignati; Donkor, Perticone, Scognamiglio, Fazzi (59' Schiavone); Fedele, Di Noia, Laribi; Kupisz (69' Chirico), Moncini, Dalmonte (67' Jallow).

Empoli - Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual; Bennacer, Castagnetti (94' Lollo), Krunic; Zajc (69' Brighi); Donnarumma (78' Polvani), Caputo.

Arbitro: Paolo Saia

Ammoniti: Perticone, Scognamiglio, Gabriel

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com