Il Vino


I vini prodotti nel territorio della provincia di Firenze ed i vini toscani in generale hanno guadagnato le posizioni più alte nelle classifiche di gradimento dei più famosi sommelier.
La produzione dei vini toscani è di ottimo livello sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. Di seguito un elenco dei vini più famosi con la precisazione delle principali uve usate e dei cibi che meglio si accompagnano.

- Brunello di Montalcino: è un vino pregiato per il quale vengono usate uve del vitigno Sangiovese.
Ottimo l'abbinamento con piatti particolari come tordi allo spiedo, arrosti di carni rosse e selvaggina.
È ottimo anche con i formaggi stagionati.

- Carmignano: viene prodotto sulle colline fiorentine di Carmignano e Poggio a Caiano ed è caratterizzato da uva di vitigni Sangiovese, Canaiolo, Cabernet, Trebbiano.
Ottimo con arrosti, selvaggina e primi piatti asciutti.

- Chianti: è il vino toscano per eccellenza e si produce nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia e Siena.
Per questo vino viene usata l'uva dei vitigni Sangiovese, Canaiolo e Trebbiano.
È consigliato con tutti i piatti tradizionali della cucina fiorentina.

- Montecarlo rosso: si produce in provincia di Lucca (Montecarlo, Altopascio, Capannori e Porcari) con uve dei vitigni Sangiovese e Canaiolo.
Buono l'abbinamento con primi piatti e arrosti di carni bianche.

- Montescudaio rosso: si produce in vari comuni della provincia di Pisa con uve Sangiovese, Malvasia del Chianti e Vermentino.
È consigliato con selvaggina e formaggi semiduri.

- Morellino di Scansano: prodotto in provincia di Grosseto con uve Sangiovese.
Si accompagna ottimamente a grigliate di carne e formaggi stagionati.

- Parrina rosso: viene prodotto a Orbetello, in provincia di Grosseto con uve Sangiovese, Canaiolo e Montepulciano.
Ben si accompagna con tutti i piatti della cucina maremmana.

- Pomino rosso: si produce in provincia di Firenze, nel comune di Rufina e per questo vino sono utilizzate uve Sangiovese, Canaiolo, Cabernet e Merlot.
Con questo vino sono ottimi vari piatti di carne e di affettati.

- Rosso di Montalcino: la zona di produzione per questo vino è Montalcino, in provincia di Siena. Le uve che lo caratterizzano sono Sangiovese e Brunello di Montalcino.
Ottimo l'abbinamento a piatti saporiti e primi impegnativi.

- Vino Nobile di Montepulciano: si produce unicamente a Montepulciano e vengono usate uve Sangiovese.
Si accompagna splendidamente a carni di maiale e formaggi stagionati.

- Bianco Vergine Valdichiana: si produce nelle province di Arezzo e Siena con uve Trebbiano e Malvasia.
Ottimo per piatti a base di pesce e crostacei.

- Montecarlo bianco: viene prodotto in provincia di Lucca con uve come il Sauvignon, il Vermentino ed il Pinot.
Ottimo l'abbinamento con il pesce, i crostacei e con alcune carni bianche.

- Montescudaio bianco: si produce in provincia di Pisa con uve Sauvignon, Vermentino ed Pinot.
Ben si accompagna con il pesce e con alcune carni bianche.

- Pomino bianco: la sua zona di produzione è la Rufina in provincia di Firenze e si utilizzano per quseto vino uve Pinot, Chardonnay e Trebbiano.
Viene solitamente offerto come aperitivo oppure insieme a piatti a base di pesce e con i formaggi.

- Vernaccia di San Gimignano: si produce a San Gimignano con le omonime uve e viene usato in accompagnamento a formaggi freschi e piatti freddi, soprattutto durante il periodo estivo.

Redazione Nove da Firenze